The 100 | Esame Critico 4?05 – The Tinder Rimessa. Octavia si dimostra di continuo una grandissima guerriera.

The 100 | Esame Critico 4?05 – The Tinder Rimessa. Octavia si dimostra di continuo una grandissima guerriera.

Rothenberg la piacere non sa particolare dove stia di casa: dal momento che proprio siamo al margine delle sfighe possibili giacche possono sbucare durante unito spettacolo, improvvisamente giacche lui rincara la dose, pesantemente.

Fa la sua accesso mediante ambiente modo John Snow, con alquanto di Winter Azgeda is coming e verso l’ennesima evento bordata il fondoschiena a tutti quanti. Addirittura nell’eventualita che sfinita, di nuovo se morente, riesce per comprendere il livellato di Ilian e tenta di assistere. Attraverso la precedentemente avvicendamento sopra questa clima, oltre a incertezza i suoi momenti oltre a intimi insieme Indra, si rivede la sua brandello piuttosto umana, quella giacche e edotto di affare voglia dire assoggettarsi una perdita e che quantunque l’arca rappresenti durante lei una genere di giogo (legata al conveniente trascorso) riesce a battere questa barriera egoistica motivo sa giacche attraverso tutti gli gente rappresenta piuttosto l’unica possibilita di riscatto.

Parlando costantemente di estranei personaggi inutili, infine scopriamo quale fosse lo obiettivo dell’aver istruito Riley nelle nostre vite. In passato siamo in una condizione di inquietudine, precisamente abbiamo a in quanto eleggere con Azgeda cosicche, diciamocelo, non e precisamente il razza preferibile predisposto al discorso, ci si mette sebbene lui giacche vuole convenire di estremita sua e macellare Roan adatto quando infine e ceto raggiunto un autorizzazione – e va dunque in quella occasione ditelo che ci volete dolore! Abile battimano verso Bellamy in quanto riesce a riportarlo con retta via, di nuovo nel caso che il proprio presenza si e rivelato essere isolato una scampolo temporanea elemento il pronto azione di Ilian.

L’accordo frammezzo Roan e Clarke non ha con l’aggiunta di direzione di essere allora giacche l’Alpha Station e stata distrutta, e, stabilito lo soffio combattente del maesta, dubito cosicche quella esteriorita di concordia a fatica raggiunta possa mantenersi verso diluito. Sopra The 100 faccenda di continuo e nonostante competere, assenza avviene per niente con usanza agevole, e, per quanto codesto riesca per tenerti nondimeno incollato allo schermo, per volte avrei appunto privazione di rimproverare un momento il sollievo.

Di nuovo per attuale fatto Clarke prende le redini della momento, presentandosi appena effettivo ideatore degli Sky People. La sua vaglio di anelare un intesa per mezzo di Roan mi ha un po’ lasciata perplessa. La sua decisione di cercare continuamente di liberare tutti verso tutti fatica tante volte si e rivelata nocivo. Capisco perche scatenare un altro strage, maniera legittimamente sottolinea Bellamy, ora come occasione potrebbe sfasciare in modo definitivo i loro animi, ma la corrispondenza sopra inganno e comunque altissima: oltre alle vite di Kane, Bellamy e poi Monty, durante avanti contegno, faccenda fare i conti ancora per mezzo di il residuo degli Sky People, che proprio non hanno accettato di buon gradimento la tabella fatta da Clarke, aspettarsi parere perche quei pochi eletti dovranno poi ridursi attraverso lasciare ambito a 50 terrestri, attraverso di ancora provenienti dalla Ice Nation. Comporre il bene di un cittadinanza non vuol dichiarare di continuo renderlo adatto e sostenere le sue scelte, tuttavia in una posizione di misura almeno precario, queste decisioni non andrebbero prese alla leggera neppure molto tranne privato di contrapporsi con gli gente. Concordo sul avvenimento giacche aggiungere una disputa di fronte Azgeda a tutti i problemi in quanto stanno affrontando sarebbe stato un immane inesattezza (in cui comunque non avrei accettato la esposizione del caposcuola di Miller), ma avrei preferito cosicche quel “devo sbraitare mediante Roan” fosse venuto da una grinta citta e non da una sua invasione di livello personale – il prodotto perche Monty fosse d’accordo ideale come governo del totale insignificante nella vaglio di Clarke.

Allora in quanto il pianoro B e al salto, il opificio di Becca rimane l’unica possibilita di salvezza. Ciononostante di nuovo sopra corrente fatto naturalmente doveva esserci qualche inesperto questione a apporre i bastoni in mezzo a le ruote. L’eredita della City of Light continua per conseguire vittime e, dopo la replica sconclusionata di Ilian, ora colpisce e Raven e Abby. Nel fatto in cui non si fosse adesso capito, Raven e singolo dei personaggi perche preferisco nella raggruppamento, pero ma e perseguitata da una avversita assurda: inizialmente Finn, appresso l’incidente alla lineetta, l’essere usata come cavia a Mount Weather e ulteriormente appena banderuola nella mani di A.L.I.E. – povera ragazza, a causa di approvazione smettetela di infuriare riguardo a di lei! Lei giacche allora potrebbe avere luogo, riconoscenza al eredita del incremento del chip, l’unica in ceto di ricapitolare il black blood e in quanto in farlo potrebbe rimetterci la vita; l’ennesimo rinunzia di furfling recensione volto al che razza di ciononostante non si tira indietro, perche, che precisamente autenticazione nella scorsa attacco, complesso il dolore antico non le impedisce di risiedere ancora molto umano e di disporre la salvamento di tutti dinnanzi alla propria.

E non di escluso Abby, affinche corre lo identico pericolo, eppure perche mette da brandello il suo pensiero verso non produrre preoccupazioni a Raven (con la che tipo di ha instaurato un bellissimo racconto amorevole) e agli estranei.

La attesa e quanto in nessun caso appesa ad un rigore, eppure non posso contegno per eccetto di notare per mezzo di una amabile mancanza come il caso di tutti come appeso alla probabilita attualmente una cambiamento in Raven di roteare nello ambito – e temo affinche in lei incluso possa finire cosi che era incominciato, mediante una space walk.

Nel riva di iattura perche avvolge The 100, se non altro c’e stata una piccola allegria: il ricongiungimento dei fratelli Blake. L’espressione di Bellamy qualora intuisce cosicche Octavia e alleluia e singolare e quell’abbraccio chiusa, di coalizione alla abbattimento dell’arca, ci fa tornare addietro nel tempo, davanti delle incomprensioni, davanti del cammino sulla paese, laddove ancora c’era solo un ragazzino affinche stringeva la sorella neonata verso proteggerla dai mali del umanita. Speriamo affinche questo non solo abbandonato il anteriore secco durante riannodare quel legame giacche si periodo incrinato nella occhiata tempo, eppure cosicche senza pericolo non puo risiedere spezzato.

Leave a Comment